Bisogna avere il coraggio di fallire

Tutti ne parlano, pochi la praticano. Bisogna avere il coraggio di fallire!

Mi capita spesso che arrivino persone a chiedermi di fare una demo di un app vincente, che “hanno in mente”. Mettere quindi in pratica le loro idee, a costo “quasi” zero. E’ un processo che non fa parte dei modelli di business. Un’idea è un investimento, fa parte di un processo imprenditoriale. Quello che consiglio dopo un’attenta analisi dell’idea di progettare una possibile soluzione per trovare fondi, avere un accesso al credito, gestire campagne social media marketing ed avere il coraggio di rischiare.

Putroppo un investor o un ventur capital (i signori che possono finanziare la vostra idea) non partecipano economicamente ad un progetto che sia un’idea, bensì acquistano il vostro modello di business. Acquistano la vostra capacità di problem solving, di gestire il progetto, di prevenire i problemi e gestirli nonchè di prevedere come aumenterà il vostro business.

Quindi dimenticatevi i discorsi da bar del tipo:<<Cioè ci pensi se facciamo questa cosa, così cosà… Hai capito quanto guadagnamo? Si parla di milioni di euro>>. E’ poetico, è romantico, è steve jobbesco… ma non funziona così. Chi deve investire dei soldi su di voi, li investe sui vostri perchè non su come o che cosa fate. Bisogna fare come Apple, partire dal perchè… Perchè devo finanziare la tua idea, che esigenza soddisfa e a chi? In quanto tempo? E con che guadagno?

Questo è il mindset giusto, che tu sia un negozio, una piccola impresa o una grande azienda… devi puntare al perchè!

I cugini anglosassoni dicono “dare to fail fast” ovvero abbi il coraggio di fallire rapidamente, così da poteri rialzare e iniziare di nuovo con un know how più consapevole e forte.

Non abbiate paura di fallire, ma paura di non aver provato!

 

Walter Fantauzzi

 

Contattaci per scoprire i tuoi perchè cliccando sul pulsante in basso.

Contattaci

 

About the author: Walter

Business Model Maker