Accesso vs Possesso

Tutto cambia rapidamente, anche gli status simbol!

Nell’era del web i processi che fino a pochi anni fa circondavano la nostra vista sono cambiati. Come dice il carissimo Rudy Bandiera lo status simbol oggi non funziona più. Con questo concetto mi riferisco, a quando negli anni ’80 / ’90, possedere un determinato oggetto ci rendeva migliori agli occhi della società. Basti pensare ai RayBan, al Rolex o ad una Mercedes che rendeva i possessori di questi oggetti, ai nostri occhi, persone vincenti. Oggi il sistema di possesso non funziona più, nell’era del web, delle app e del social il possedere un oggetto non soddisfa un’esigenza sociale. L’Accesso invece, ovvero la possibilità di usare un oggetto senza possederlo (noleggio, leasing, sharing) rende più fruibili gli oggetti stessi. Difatti esistono nuovi servizi come il noleggio a tempo (su cui colossi come AirBnB  ne hanno fatto un business eccellente) che permette di usufruire, anche senza avere la possibilità di acquistare, di un determinato bene.

Per questo la concezione di molte aziende deve cambiare a favore di questo nuovo pubblico/cliente che si è creato, e brand come Bla Bla Car, Uber e Car2Go ne fanno un modello di business incredibile.

Molti preferiscono usare i prodotti e pagarli per il tempo che sono in loro possesso. E’ per questo che la comunicazione di un brand deve essere attenta anche a questo tipo di esigenza di mercato.

Se vuoi conoscere come incentivare l’accesso dei tuoi prodotti online o offline clicca sul pulsante contattaci in basso.

Contattaci

 

Walter Fantauzzi

 

About the author: Walter

Business Model Maker