La valutazione di usabilità può essere eseguita sia all’inizio di un nuovo progetto o durante la progettazione stessa. Nel primo caso si tratta di un check-up di usabilità per capire se il sito soffre di lacune relative alla facilità d’uso. Nel secondo caso si tratta di un vero e proprio test sulle soluzioni di design per capire in se il prodotto in forma di prototipo risponde effettivamente alle esigenze degli utenti.

La metodologia di cui mi avvalgo è basata su la valutazione euristica per il check-up di usabilità e il test utente «discount» per la valutazione dei prototipi di design.